Gadget

19

Dopo tanti rumors finalmente è stato presentato uno dei gadget più attesi della categoria wearable: Apple Watch. Indossare l’orologio sarà come avere un estensione del proprio iPhone: riceverà notifiche, messaggi e telefonate, permetterà di interfacciarsi con alcucne app installate nel telefono e ovviamente di scrivere messaggi ed email.

Viene presentato come un orologio incredibilmente preciso e personalizzabile. Infatti è in grado di tenere il tempo entro un intervallo di 50 millisecondi secondo il tempo coordinato universale (UTC, Universal Time Standard). Dal punto di vista della personalizzazione si ha la possibilità di scegliere diversi quadranti: da quello classico analogico al Cronografo, dal quandrante Modulare ricco di informazioni a quello Animazione, con farfalle e meduse che si muovono sul display.

image_new (1)

Apple Watch è disponibile in due misure, 38 mm e 42 mm e in tre versioni: Apple Watch, Apple Watch Sport ed Apple Watch Edition.

Apple Watch Sport ha una cassa in leggerissimo alluminio anodizzato color argento o grigio siderale, un display Retina protetto da un vetro Ion-X rinforzato e un cinturino Sport in fluoroelastomero ad alte prestazioni disponibile in cinque colori.

Apple Watch ha una cassa in lucido acciaio inossidabile naturale o nero siderale e un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro. Apple Watch offre inoltre una scelta fra tre cinturini in pelle, un bracciale a maglie in acciaio inossidabile e un loop in maglia milanese, oppure un cinturino Sport bianco o nero.

Apple Watch Edition ha una cassa appositamente realizzata in leghe d’oro rosa o giallo 18 carati, due volte più dure dell’oro tradizionale, un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro lucido e una scelta fra cinturini e bracciali dal design esclusivo, con fermagli o fibbie in oro 18 carati.

image_new

E’ stata confermata anche la possibilità di controllare la Apple TV e la compatibilità con Apple Pay per i pagamenti. Quest’ultima funzione  è disponibile solo in America.

Tra i fattori determinanti per la scelta di un prodotto di questa categoria è la durata della batteria. Secondo Apple verrà garantita una durata di un giorno con un utilizzo tipico.

Apple Watch, grazie ad appositi sensori, integrerà funzioni di un fitness tracker. Avrai la possibilità di visionare le tue attività giornaliere ed inoltre, essendo anche un orologio sportivo, di visionare statistiche in tempo reale per i principali tipi di allenamento. L’app ti mostra, attraverso tre cerchi: le calorie bruciate, i minuti di attività più intensa e la frequenza con cui ci si è alzati per fare una una pausa durante il giorno.

Il prodotto sarà disponibile a partire da Aprile a partire da 349 dollari per i mercati esteri. L’Italia dovrà aspettare un po’ di più…

11

Flir One la telecamera ad infrarossi, finalmente anche per dispositivi Android. Questa telecamera, presentata nel 2014 ma solo per dispositivi Apple, si collega al nostro dispositivo tramite micro-USB o porta lightning ed è in grado di visualizzare immagine ad infrarossi mostrando qualsiasi sostanza calda o corpo che si muove in tempo reale.

Cosa potreste farci?

Potrebbe essere utilizzata per controllare dispersioni di calore all’interno della flir oneproprio abitazione, per scoprire animali notturni nel vostro giardino di casa, trovare cortocircuiti elettrici, individuare fughe nel riscaldamento a pavimento, vedere quali sono stati gli ultimi tasti premuti di una tastiera. Insomma, che sia per studio o per divertimento, potete dare spazio alla vostra immaginazione e ne rimarrete sicuramente soddisfatti.

A differenza del modello per iPhone, presentato l’anno scorso, in questa versione per Android abbiamo alcune migliorie. Il design è stato riprogettato in maniera tale da poter ospitare un sensore più potente e una batteria integrata così da non far scaricare quella dello smartphone. Inoltre attraverso un’ app dedicata è possibile ottenere una letture della temperatura istantanea, utilizzare un numero di filtri differenti, ed anche girare video time-lapse.

FLIR One arriverà sul mercato entro la fine dell’anno ad un costo di circa $ 200-300. Per maggiori informazioni vi rimandiamo sul sito del produttore: Flir One.

13

Ecco il proiettore portatile, con Android: Zte Spro2

Un’altra delle novita’  di cui ZTE sembra andare fiera è Spro 2, un piccolo  proiettore dalle dimensioni davvero contenute ma dalle caratteristiche sicuramente particolari. Non solo per quando riguarda la parte superiore del dispositivo dove  troviamo un display da 5 pollici HD, animato da un processore Qualcomm Snapdragon 800 e 2 GB di RAM, ma tutto il box fa girare Android. Cio’  significa che il proiettore è indipendente, e quindi possiamo usarlo per replicare ciò che vediamo sul display.

Se andiamo a vedere nella  parte posteriore ci sono delle varianti di connessione ed espansione: oltre all’ingresso HDMI, troviamo lo slot per la micro SD e, sorpresa, quello per una SIM. Questo proiettore infatti è anche un hotspot 4G, funzione che lo rende sempre più unico e indipendente. In piu’ essendoci anche integrata una batteria, potremo alimentare la lampada e mostrare contenuto su qualsiasi superficie per un massimo di tre ore (merito del modulo da 6300 mAh).

32

Kwikset è una serratura intelligente con un sistema bluetooth che potrete aprire direttamente dal vostro  iPhone tramite un applicazione. Sviluppato da Black & Decker’s e il funzionamento è davvero semplice : vi basterà aprire l’app direttamente dal tuo smartphone , cliccare sul catenaccio e la porta si aprirà.

Kwikset-Kevo-image-004E’ un’accessorio tecnologico davvero utile , e vi dara’ due possibilità di aprire la porta di casa: cliccando sul catenaccio nel iPhone oppure avvicinando il dito nella serratura; infatti Kwikset Kevo sfrutta la tecnologia Bluetooth 4.0 e così non dovrete cacciare neanche l’iPhone dalla tasca per aprire la serratura di casa .  UniKey, la casa produttrice, ha annunciato che questo nuovo modo di aprire la serratura di casa è “una tecnologia innovativa che trasforma il vostro smartphone in una chiave elettronica” . Una delle chicche di questa nuova serratura è di fornire temporaneamente la possibilità a un altro utente iPhone di aprire la propria porta di casa

Per merito di questa funzione, gli utenti possono concedere una chiave a tempo limitato per una cameriera o imprenditore, o le opzioni di accesso più permanente per i familiari , intimi o compagni di stanza. Kwikset-Kevo-image-002Kwikset Kevo , è alimentato da quattro batterie AA che hanno una durata di anche  un anno. Inizialmente sarà lanciato in esclusiva per i dispositivi Apple con tecnologia Bluetooth 4.0 , sarà infatti compatibile con l’iPhone 4S / 5, iPad 3/4, iPad mini ed e iPod touch di quinta generazione. Da anche la possibilità  di ri-codificare il nuovo catenaccio con il tasto fisico vecchio e l’accessorio utilizza la crittografia di livello militare per la comunicazione wireless .  Appena verrà aperta un porta con serratura Kevo, vi verrà subito inviata una notifica push nel vostro iPhone così potrete sapere in tempo reale tutto cio’ che accade nella vostra casa.

42

FitBark controlla l’ attività di tutti i giorni del vostro cane e lo trasforma in Bark Points, in modo da poter seguire i progressi. E’ un nuovo modo per capire la salute del vostro cane, spiegare i cambiamenti nel comportamento, prendere decisioni migliori con il vostro veterinario, e condividere momenti memorabili con familiari e amici.

Il sistema di tracciamento pet Tagg ha due caratteristiche principali: esso consente di monitorare la posizione del vostro animale domestico e l’attività del vostro animale domestico dal vostro computer o dispositivo mobile 24 ore su 24 e impostare un ” Tagg Zone “,ovvero una zona  in cui il vostro animale trascorre la maggior parte del suo tempo, monitorarla e sapere quando  l’ha lasciata .

Inoltre attraverso l’app è possibile cliccare sul tasto LOCATE ed automaticamente verrà inviata l‘esatta ubicazione del vostro cane direttamente sul vostro dispositivo. Tagg fornisce anche informazioni sull’attività del vostro animale domestico per tutta la giornata . Con un click è possibile venire a conoscenza del livello generale di attività del vostro cane. Statistiche in tempo reale che contengono informazioni sul tempo di passeggiata, di corsa, di riposo…etc. Dati comodi anche per il vostro veterinario.

E’ possibile acquistarle il gadget direttamente dal sito del produttore FitBark al prezzo di 99 $.

 

53

SteriPEN  UV Water Purifier è una  particolare penna XL che purifica l’acqua da virus e batteri con i raggi UV: test condotti da diverse università e esperti di survival ne confermano le virtù. La Classic 3 è l’ultimo modello e può purificare fino a 150 litri di acqua prima di dover ricaricare la batteria.

Classic3threequarter_wbox600px

E’ una lampada UV portatile.  L’acqua viene trattata con i raggi UV, questi eliminano il carico batterico, germi e virus. Semplice da usare e impostare, purifica l’acqua in tre semplici step:

1) Premi il bottone per attivare

2) Immergi SteriPEN in una bottiglia o bicchiere

3) Agita o mescolta

In 48 secondi, avrai disinfettato mezzo litro d’acqua e in 90 secondi un litro d’acqua.

E’ possibile acquistarla direttamente dal sito del produttore steriPEN o tramite il sito ebay

121

Un gadget simpatico da regalare a tutti gli appassionati di technology: Pressy. Pressy, nato da un progetto di crowfounding di Kickstarter, è un pulsante fisico programmabile a cui possono essere associate diverse funzioni. L’App, che si scarica direttamente dal Play Store, è funzionale e ben realizzata anche se al momento ha un numero limitato di azioni predefinite.

Può risultare comodo, ad esempio, per scattare una foto con il display spento togliendo tutto l’overhead creato dall’accensione dello schermo e della scelta dell’applicazione fotocamera o anche per associare un numero di telefono o per avviare il led della fotocamera come torcia.

Come funziona?

Pressy si inserisce nel jack da 3,5 mm (dove si inseriscono le cuffie) del device e ddbfb96e6048522fac4652ecc41d43591_largeopo una vibrazione per segnalare l’avvenuta sincronizzazione con il dispositivo è pronto a funzionare. Inoltre avendo la possibiltà di impostare la velocità dell’esecuzione (lenta, standard, veloce) è difficile azionarlo inavvertitamente.

Il prodotto al momento è compatibile con i seguenti dispositivi:

  • Tutti i dispositivi Samsung anche tablet
  • Nexus One/S/Galaxy Nexus/4/5
  • Nexus 7 (versione 2013)
  • Nexus 10
  • Nexus One/S/Galaxy Nexus/4/5
  • HTC one S/X/M7/M8/Mini
  • LG G2

Ovviamente già esistono altre altre aziende che hanno proposto le loro versioni.

Pressy è possibile ordinarlo direttamente dal link del produttore al costo di 27$ : pressybutton

 

88

Amazon ha presentato il suo nuovo dispositivo che può essere usato come assistente personale. Nato nel laboratorio Lab126 della Silicon Valley, il dispositivo, un tubo cilindrico di 23,5 cm, dotato di sette microfoni, permette se chiamato con il suo nome “Alexa” di avviare la riproduzione di una canzone, impostare una sveglia con la modalità scelta da voi , dirvi le previsioni del tempo, l’ ora, i risultati delle ultime partite, la conversione tra diverse unità di misura, informazioni da Wikipedia e inserire promemoria.   Inoltre la modalità “sleeping mode” permette a Echo di imparare tutto su di voi, adattandosi ai toni della voce, al vocabolario alle preferenze e in questo modo sarà in grado di aggiungere sempre più funzionalità in base alla vostre richieste .Screen_Shot_2014-11-06_at_11.59.50_AM.0

Ovviamente non poteva non mancare la possibilità di acquistare, aggiungere prodotti alla lista della spesa attraverso Amazon.com.

Inoltre, essendo predisposto di un’antenna Bluetooth, potrà essere collegato ad uno smartphone in modo da riprodurre la musica presente nella memoria del telefono.

E’ stata, anche, realizzata un’app per sistemi Android che permette di gestire le varie funzionalità anche quando non si è a casa. Il dispositivo ,non avendo le batterie,  ha la necessità di essere attaccato alla corrente elettrica e necessita di una connessione ad Internet. Ovviamente è sviluppato in maniera tale da poter offrire sempre maggiori funzionalità.

Sarà un flop oppure un successo?

Il prodotto a quanto pare è in fase sperimentale e verrà pertanto messo in commercio solo negli Stati Uniti e solo su invito al prezzo di 99 dollari anzichè 199 dollari.

Il video renderà più chiare le vostre idee.

 

85

Sono due i nuovi mini Drone della Parrot: Rolling Spider e Jumping Sumo. Il primo è un elemento dell’aria in grado di alzarsi dal suolo fino ad una distanza di 20 metri, compiere acrobazie pazzesche e rotolari lungo le pareti grazie alle ruote amovibili. Il secondo è un  l’elemento della Terra capace di muoversi agilmente e saltare tutti gli ostacoli attraverso balzi di 80 cm. 

Rolling Spider è un mini drone in grado di volare sia in ambienti aperti che chiusi. E’ in grado di arrampicarsi lungo le pareti grazie alle ruote amovibili e di evitare il danneggiamento di lampadari grazie ad un interruttore di circuito per le eliche.

details_right

Essendo ultra-leggero e ultra- reattivo è in grado di eseguire virate solamente con uno “swipe”. Grazie ai numerosi sensori di cui è dotato risulta essere uno dei droni più stabili al mondo. Lanciandolo i suoi motori si avviano automaticamente.

Inoltre è dotato di una mini camera posizionata verticalmente in grado di scattare foto che vengono memorizzate nella memoria interna di un 1 GB.   La batteria ricaricabile garantisce un’ autonomia di 8 minuti.

 

Jumping Sumo è un mini robot in grado di ruotare  su se stesso, scattare e muoversi a  zig-zag ed effettuare virate a 90°. In un batter d’occhio, salta fino a 80 cm in altezza. E’ dotato di tre modalità di controllo:

1. Jumper: salta fino a 80 cm in altezza e lunghezza, e atterra sempre sulle ruote.
2. Kicker: la sua molla gli permette di evitare gli oggetti sul suo percorso!                                                       3. Auto-Balance: una modalità equilibrista, come un “Segway”.

 

spinbalance

 

Una delle caratteristiche principali è fotocamera grandangolare, che trasmette in diretta le immagini sullo smartphone.

 

 

 

 

RANDOM POSTS

5
Per accedere ai svariati servizi di Google sarà sufficiente un'email e uno smartphone. Secondo alcune fonti Big G starebbe provando una nuova modalità di...