Software

15

Sono molte le informazioni girano su Windows 10. Il nuovo sistema operativo di Microsoft che entrerà in commercio dopo l’estate sarà GRATIS. Si, gratis, ma solo per il primo anno e solo per gli utenti che hanno almeno le versioni Windows 7 o Windows 8.1. Le versioni  Windows 7 Enterprise, Windows 8/8.1 Enterprise e Windows RT/RT 8.1 saranno escluse da questo trattamento e per i possessori di Tablet pc Surface RT (Surface RT e Surface 2) verrà garantito solo un aggiornamento che porterà alcune funzionalità in aggiunta.

Windows 10 non sarà più un prodotto ma un servizio; ogni volta che ci saranno nuove funzionalità , verranno rilasciate a tutti. E pertanto, essendo unificato, porterà un notevole vantaggio anche ai programmatori che potranno sviluppare una sola applicazione funzionante sempre e su ogni hardware.

L‘interfaccia è stata snellita in maniera tale da rendere l’uso del sistema operativo molto più fluido e grazie alla presenza della funzionalità Continuum si potrà passare dalla modalità touch a quella con mouse, per la gioia di molti utenti, in maniera semplice e veloce . Basterà collegare/scollegare la tastiera che l’interfaccia verrà indirizzata in maniera automatica nella modalità appropriata.

Il negozio virtuale (MarketPlace) porterà altri vantaggi ai programmatori che con una sola App potranno arrivare sia agli utenti PC che smartphone/tablet.

Di certo non poteva mancare il tanto atteso e discusso assistente virtuale: Cortana. Il browser sarà dotato di funzionalità, quali la ricerca di files e la ricerca predittiva su Internet, progettate su misure. Su smartphone sarà capace di scrivere sotto dettatura.

Momento, forse storico, Windows 10 abbandonerà Internet Explorer per far entrare il suo successore: Spartan. Sviluppato ex novo, sarà il nuovo browser di Microsoft. L’integrazione con Cortana sarà uno dei punti di forza, si avrà la possibilità di prendere note sulle pagine e un’avanzata modalità di lettura.

Non verranno di certo trascurati gli amanti del Gaming. Attraverso l’app Xbox Live verrà consentita la possibilità di registrare, modificare e condividere i momenti di gioco e la possibilità di giocare in streaming con l’Xbox One.

Ed inoltre windows 10 è stato progettato in maniera tale da sfruttare HoloLens: il visore olografico che esalta il sistema operativo.

Di novità ne ha tante il nuovo sistema operativo, speriamo che siano all’altezza delle aspettative.

113

Il nuovo sistema operativo marchiato Microsoft che salta direttamente alla versione 10 verrà ufficialmente presentato il 21 gennaio. La presentazione verrà condotta dal CEO Satya Nadella e trasmessa in diretta streaming. Sarà il primo prodotto multipiattaforma, quindi funzionerà su diversi disposit2x2-window-snap-on-windows-10SITOivi: PC, smartphone, tablet e chissà se forse su XBOX. Nei negozi dovrebbe arrivare entro metà 2015. Con grande gioia, per molti utenti, l’interfaccia avrà il menù START ma sempre affiancato dal sistema a tile di Windows 8 per rendere il sistema operativo il più funzionale possibile sia su dispositivi fissi che portatili.

Il lancio delle App, sia che progettata per Metro o “tradizionalmente”, avranno un’interfaccia uniforme e semplice. Inoltre si potranno gestire fino a quattro App contemporaneamente sfruttando il multitasking.

Anche il problema dell’interfaccia desktop o touch è stata risolta. Adesso il sistemaWindows_10_-_screenshotSITO cambierà l’interfaccia a seconda che mouse e tastiera siano collegati o no. Inoltre ci saranno altre novità riguardanti: il centro notifiche, i desktop virtuali e la presenza dell’assistente digitale Cortana.  Anche la funzione Snap è stata migliorata, ovvero la funzione che prevedeva l’affiancamento di due finestre verrà portato a quattro.

110

Stai ascoltando una canzone ma non conosci il titolo? Stai ascoltando un programma inScreenshot_2014-10-14-23-15-57 TV e vuoi avere qualche informazione aggiuntiva? Con Shazam niente di più semplice, scarica l’app per il tuo smartphone clicca sul tasto centrale tondo  e il programma in maniera del tutto automatica ti darà tutte le informazioni sulla canzone o sul programma in TV.

L’app è gratuita ed è disponibile sia per sistemi Android, Apple che Windows .

Visita il sito del produttore: SHAZAM

RANDOM POSTS

5
Per accedere ai svariati servizi di Google sarà sufficiente un'email e uno smartphone. Secondo alcune fonti Big G starebbe provando una nuova modalità di...