Tags Posts tagged with "Lollipop"

Lollipop

11

Ecco tutti i cambiamenti del nuovo sistema operativo Lollipop.

Dopo una lunga attesa, finalmente, il nuovo aggiornamento Lollipop ha portato consistenti cambiamenti sul sistema Android.

Sicuramente il più appariscente è l’interfaccia grafica che sposa il ‘Material Design’: nuovo linguaggio di design sviluppato da Google che presenta linee pulite e minimali, colori brillanti, superfici e ombre che richiamano il mondo reale , animazioni ed effetti di profondità.

La nuova grafica, che era stata presentata dalla compagnia in occasione della conferenza degli sviluppatori del giugno scorso, è stata utilizzata anche sulle applicazioni: Mappe, Gmail e Calendario. A livello pratico questo nuovo design punta ad aumentare la flessibilità per adattarsi a tutti dispositivi che poggiano su Android: telefonini, tablet e tv.

L’obiettivo è quello di rendere più fluido il passaggio da uno schermo all’altro sia che sia un file di lavoro, un brano musicale o un gioco. Inoltre, come ha spiegato Google, i contenuti rispondono in maniera più intuitiva al tocco o alla voce e la navigazione risulta essere più fluida. E’ stato dato anche rilievo al controllo sui dispositivi, infatti, nel caso in cui si sia impegnati in una riunione o si sia a cena si possono modificare le impostazioni per ricevere messaggi o notifiche solo da alcune persone e fare visualizzare sulla schermata di blocco solo quelle ritenute importanti.

Ultima cosa, ma non per importanza, è l’introduzione della multiutenza e dell’accesso in modalità ospite che permetterà l’acceso al dispositivo a diversi utenti con profili personalizzati.

 

 

126

Due sono i nuovi dispositivi presentati da Google: Nexus 6 per la categoria smartphone sviluppato da Motorola e Nexus 9 per la categoria tablet il cui sviluppo è stato affidato ad HTC. Saranno disponibili nei negozi rispettivamente il 3 novembre e il 29 ottobre ma sarà possibile prenotarli prima.

Il Nexus 6 ha delle dimensioni più grandi dell’ iPhone 6 Plus: display da 5.9 pollici Quad HD. Monta una fotocamera da 13 mega Pixel e due altoparlanti stereo ideale per video e giochi. Di certo non trascurabile la batteria che ha un sistema di ricarica molto veloce e dalla lunga autonomia; quindici minuti di carica dovrebbero garantire 6 ore di autonomia. Staremo a vedere. Per quanto riguarda il prezzo ancora non è stato ufficializzato.

 

Il Nexus 9 ha una struttura in metallo ed uno schermo da 8.9 pollici. Monta un processore 64-bit Tegra K1 basato sull’architettura Kepler by INVIDIA. Architettura secondo Google che garantirà prestazioni eccezionali da PC da gioco. Inoltre per chi volesse al lancio ci sarà la possibilità di trasformare il tablet in un PC grazie alla tastiera magnetica Folio.  I prezzi saranno, in base alla versione, rispettivamente di: €399 (16GB), €489 (32GB), o €569 (LTE).

Entrambi  prodotti monteranno il nuovo sistema operativo Android: Lollipop.

Nexus 6
Nexus 6
Nexus 9
Nexus 9

 

 

 

 

 

RANDOM POSTS

5
Per accedere ai svariati servizi di Google sarà sufficiente un'email e uno smartphone. Secondo alcune fonti Big G starebbe provando una nuova modalità di...